Il lago d’Iseo

lago_iseo_02

Il lago d'Iseo è un bacino che si estende tra le province di Brescia e di Bergamo, facilmente raggiungibile dall'autostrada e situato a nord della zona della Franciacorta, celebre per i vini e il dolce paesaggio collinare.

  lago_iseo_04

Al centro del lago sorge Monte Isola, l'isola lacustre più alta d'Europa (circa 400 metri sul livello del lago), dominata dall'antico Santuario della Ceriola. Una visita al lago d'Iseo è, prima di tutto, l'esperienza di un paesaggio davvero singolare: è possibile percorrere tutto il perimetro dell'ampio bacino d'acqua lungo la strada rivierasca, per imbattersi in una sequenza di borghi e frazioni, con le loro chiese, i loro palazzi, oltre che le testimonianze delle attività produttive che hanno fatto la storia di questi luoghi, frequentati da prima dell'epoca romana. 

  lago_iseo_03

Le possibilità di visita sono numerose e diversificate:

una visita a Monte Isola, raggiungibile solo tramite traghetto, prevede diverse possibilità di passeggiate, di differente impegno, in un ambiente di grande suggestione. Si può passare attraverso i diversi, piccoli  nuclei abitati dell'isola e raggiungerne la sommità, fino al Santuario;

Lovere, invece, ha struttura più cittadina. Il suo borgo storico è celebre per le torri e, in particolare, per la sontuosaBasilica di Santa Maria in Valvendra. Ma a Lovere si trova anche la pinacoteca Tadini, interessante esempio di collezionismo dell'800 lombardo, che raccoglie, oltre a tele di Paris Bordon, Palma il Giovane, Pitocchetto, alcune opere diAntonio Canova e Francesco Hayez.

- ma, accanto a questi, non si può non citare un luogo meno conosciuto ma sede di uno straordinario capolavoro: la chiesa di Santa Maria della Neve a Pisogne, con il ciclo di affreschi dipinti da Gerolamo Romanino nel '500. Tappa imperdibile in un percorso che vuole esplorare la produzione artistica lombarda nel Rinascimento.

 

accademia_tadini_lovere  La sede dell'Accademia Tadini di Lovere: ospita opere di Hayez e Canova
lovere_01 Lovere: piazza XIII martiri
 
iseo_01 La pieve di Sant'Andrea a Iseo
 
pisogne_romanino_01 Gli affreschi di Gerolamo Romanino alla Chiesa di Santa Maria della Neve a Pisogne  Questi sono solo alcuni degli esempi. Sarnico, Iseo, Tavernola: ecco alcune altre tappe di un viaggio che offre numerose possibilità, tutte da esplorare.
   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi